Le 4 idee migliori di guerriglia marketing per fiere

Se sei stanco di fare la stessa cosa alle fiere, è ora di provare qualcosa di diverso. È necessario raccogliere tutte le forze e cercare di pensare a nuovi modi per impressionare i clienti. La guerriglia marketing può essere una boccata d’aria fresca, ma da dove si comincia? Siamo qui per voi con le prime 4 idee di guerriglia marketing per farti trovare ispirazione per la tua prossima mostra: 

1. Gli adesivi sono il tuo migliore amico

La guerriglia marketing significa fare qualcosa di grandioso, ma non puoi spendere metà del tuo budget di marketing per questa cosa. Come bilanciare l’impatto e il prezzo? Prendi degli adesivi. Invece di soffermarti sul tuo budget, cerca di capire come includere in esso la tua idea di guerriglia marketing, e puoi trovare semplicemente un modo per fare quello che hai pianificato con gli adesivi.

La guerriglia marketing significa fare qualcosa di grandioso, ma non puoi spendere metà del tuo budget di marketing per questa cosa. Come bilanciare l’impatto e il prezzo? Prendi degli adesivi. Invece di soffermarti sul tuo budget, cerca di capire come includere questi nella tua idea di guerriglia marketing, e puoi trovare semplicemente un modo per fare quello che hai pianificato con gli adesivi.

Fonte: https://www.adsoftheworld.com/media/ambient/skoda_have_you_ever_been_into_a_skoda

2.Arreda il tuo stand

In primo luogo, se non hai pensato di procurarti degli arredi per il tuo stand espositivo, riguarda il nostro articolo su come attirare al gente nel tuo stand. La gente apprezza un posto a sedere dopo una lunga giornata di camminata tra gli stand.

Fonte: http://theinspirationroom.com/daily/2008/nivea-cellulite-couch/

In secondo luogo, perché non trasformare il tuo arredamento in una strategia marketing? Ci sono così tanti modi per farlo. Il nostro preferito è la campagna di NIVEA “addio alla cellulite”. Un modo veramente intelligente di integrare i mobili nel marketing.

3.Semplice e spiritoso

A volte, non c’è bisogno di una grande idea per aumentare la notorietà del tuo marchio. Alle fiere, una cosa che tutti i partecipanti apprezzano è una borsa, in cui mettere tutto il materiale promozionale raccolto nei vari stand. Aiuta i partecipanti della fiera, e fallo con stile.

Crea un design per le tue borse che faccia veramente colpo. Un disegno ben realizzato attirerà sicuramente l’attenzione di tutti i partecipanti, anche se non sono venuti al tuo stand e, ancora meglio, la gente porterà queste borse a casa, il che significa che le persone al di fuori della fiera potranno anche dare un’occhiata alle tue grafiche. Lasciati ispirare da queste marche che hanno fatto utilizzo di diverse grafiche nelle borse goodie: 

La bustina del tè Lipton’s Source: https://www.adsoftheworld.com/media/ambient/lipton_carry_bag
La marca di birra bulgara Shumensko ha creato un sacchetto di carta che assomiglia a bottiglie di birra incastrate. Fonte: http: //adsarchive.com/shumensko-beer-crate-bag/

4. Stand da paura

Se sei in vena di fare qualcosa di assolutamente folle che non solo farà parlare la gente, ma la lascerà anche sbalordita, progetta il tuo intero stand con un tema forte ed originale. Si può prendere come ispirazione il pop-up shop di Adidas, che può benissimo passare per uno stand fieristico. Hanno progettato l’intero negozio, come se fosse una scatola di scarpe.

Fonte: https://designtaxi.com/news/355902/An-Adidas-Pop-Up-Store-That-Looks-Like-A-Giant-Shoebox/

Un’idea come questa non solo porterà le persone a correre nel tuo stand, ma le inviterà anche a scattare foto e pubblicarle sui social, con la possibilità di diventare virale. Immagina l’impatto.

Qual è la tua idea preferita? Se hai fatto un progetto di guerriglia marketing, inviaci delle foto, non vediamo l’ora di vederle.